MINESTRINA D’AGLIO

This entry is part 3 of 7 in the series La Formula del Benessere

INDICAZIONI: febbre, influenza, tonsillite, insonnia
CONTROINDICAZIONI: intolleranza specifica ad uno degli ingredienti
INGREDIENTI (per persona): 2 spicchi di aglio, olio evo 2 cucchiai, prezzemolo 1 ciuffo, sale marino, pasta in formato piccolo

PROCEDIMENTO: dopo aver sbucciato e schiacciato l’aglio si pone in tegame in olio extravergine freddo a fiamma bassissima. La lunga esposizione in olio permette il rilascio delle proprietà farmacologiche degli olii essenziali contenuti nell’aglio. Quando il colore degli spicchi sarà leggermente dorato aggiungere acqua fredda (Nb. attenzione alle ustioni). Lo shock termico fisserà nelle goccioline di olio gli olii essenziali. Una volta raggiunto il bollore aggiungere sale marino e la minestrina e attendere la cottura. Versare nel piatto e aggiungere un filo di olio evo crudo, il ciuffo di prezzemolo sminuzzato a mano.
VARIANTE: per aumentare l’apporto di vitamina C già presente nel prezzemolo fresco, si può aggiungere peperoncino fresco, ove non vi siano controindicazioni specifiche (ipertensione non compensata, irritazione vescicale o prostatica o congestione/infiammazione emorroidaria).

Series Navigation<< Patate al prezzemoloPiatto unico antiossidante, dimagrante e antitumorale >>

4 risposte a “MINESTRINA D’AGLIO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *