Polpette di verdure: piatto unico per bambini e anziani gluten free…ma anche in dieta dimagrante !

This entry is part 6 of 7 in the series La Formula del Benessere

INDICAZIONI: alimentazione infantile e geriatrica, disfagia, iponutrizione, rallentamento metabolico e dieta dimagrante (se associata in un pasto funzionale)

INGREDIENTI:

per la nostra preparazione abbiamo utilizzato

  • 1 melanzana media scura, ma si possono utilizzare tutte le verdure
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaio di parmigiano reggiano
  • 1 uovo
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • una punta di aglio
  • 1 patata piccola
  • sale
  • olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO

  • lavare e tagliate a tocchetti di 2 cm x 2 cm circa la verdura scelta e la patata e cuocere al vapore. Schiacciarle e porre in un contenitore a raffreddare.
  • unire un uovo, il parmigiano, il prezzemolo tritato, sale marino, una punta di aglio (facoltativo)
  • formare delle polpette discoidali del diametro di circa 4 cm e dello spessore di 1,5 cm
  • scaldare l’olio extravergine in un padellino e friggerle finché siano dorate

. ASSOCIAZIONI e INDICAZIONI

  • queste polpette contengono i carboidrati delle patate, naturalmente prive di glutine, proteine digeribili dell’uovo e del parmigiano che non affaticano la funzione renale, la vitamina C del prezzemolo, gli olii essenziali dell’aglio antivirali, antibatterici e sedativi e lo stimolo metabolico della frittura in olio extravergine.
  • in associazione con una macedonia di frutta soddisfano il fabbisogno nutrizionale di un bambino o di un soggetto anziano inappetente o con difficoltà alla deglutizione
  • è possibile inserirle in una sequenza funzionale in dieta dimagrante completando il pasto con una verdura diuretica come un finocchio oppure di 8 ravanelli in pinzimonio e 150g di fragole al naturale lavate nel vino rosso e risciacquate con acqua corrente (questo procedimento aiuta l’eliminazione delle cere e dei residui presenti all’esterno, avendo cura di rimuovere il picciolo dopo questa operazione).
Series Navigation<< MELA CARAMELLATASpaghetti alla siciliana >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *